Vai al contenuto

Fermiamoli col voto!

    Ci riguarda.
    Sono le elezioni europee più drammatiche di sempre.

    C’è un’onda nera pronta ad invadere il Parlamento Europeo, in una Unione Europea che già si è spostata a destra e sostiene la guerra, il ritorno dell’austerità, i passi indietro della transizione ecologica, i passi avanti della diseguaglianza e le politiche contro i migranti.

    Non possiamo stare a guardare l’abbraccio mortale fra destra estrema e neoliberisti.

    Sappiamo bene quanto sia grande la disillusione verso la politica, ma qui è in gioco davvero il nostro futuro.

    Non è vero che non possiamo far niente: Fermiamoli con il voto.

    Scegliamo fra lɜ candidatɜ chi protegge la pace, l’ambiente, i diritti, la democrazia, la giustizia sociale, e andiamo a votare.

    Arci ha aderito alla campagna “Fermiamoli col voto” e vi invitiamo a fare altrettanto con una condivisione dei materiali e cliccando QUI.