Vai al contenuto

In piazza, con ARCI

    Ci vediamo, puntuali, alle 13.30, in corso Venezia all’angolo con Palestro.
    Ci sarà, grazie alla collaborazione con il circolo Magnolia e a Rimaflow-FuoriMercarto un grande camion di Arci, con musica, acqua, birra e persino lo spriz.
    Ci sarà il nostro Presidente nazionale, Walter Massa.
    Ci saremo tutte e tutti e tutto noi.
    Perché il 25 aprile non è una ricorrenza. E ora più che mai dev’essere Resistenza.
    Alla destra che governa (che se non è fascista ci assomiglia moltissimo), ai manganelli che reprimono, alle mostruose disuguaglianze, ai muri che costruiscono intorno all’Europa, al cimitero che è diventato il mediterraneo. E soprattutto alla guerra. Alla guerra in Ucraina, allo sterminio in Palestina, alla militarizzazione dell’Italia e dell’Europa.
    Dobbiamo resistere, e come chi ha fatto la Resistenza, immaginare un mondo diverso e nuovo.
    La via che ci hanno indicato per raggiungerlo è la Costituzione. Dobbiamo lottare per attuarla.

    #Cessateilfuocoovunque