Vai al contenuto

palestina

L’Arci in tutte le piazze per la Palestina 

La sentenza della Corte Internazionale di Giustizia, che è il tribunale dell’ONU, ha messo Israele sotto inchiesta per genocidio.
Netanyahu ha ordinato all’esercito di invadere Rafah, dove è sfollata in condizioni atroci la maggioranza della popolazione di Gaza.
Fermarlo è un dovere politico, etico e morale.
L’Arci partecipa e invita a partecipare, sulla base del proprio appello, a tutte le manifestazioni che si svolgeranno giovedì 22 sabato 24 febbraio

Palestina con altri occhi

La campagna “Palestina: con altri occhi: visioni, parole e suoni per una pace giusta”.
Vogliamo raccontare la Palestina aldilà degli stereotipi alimentati dalla comunicazione dei media europei e occidentali, facendo emergere in primo luogo la sua grande cultura.

RACCOLTA FONDI PER PORTARE AIUTI UMANITARI ALLA POPOLAZIONE

L’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale ha attivato una raccolta fondi per chiedere il contributo di tutte e tutti affinché la popolazione di Gaza possa ricevere aiuti umanitari e beni di prima necessità

Appello al governo italiano sul conflitto in corso in Israele e Territori palestinesi occupati

L’attuale escalation di violenza in Israele e in Palestina è senza precedenti. Sono già migliaia le vittime civili da entrambe le parti e la situazione umanitaria è drammatica.Condanniamo inequivocabilmente gli attacchi perpetrati da Hamas in Israele: i crimini di guerra compiuti da Hamas e altri… Leggi tutto »Appello al governo italiano sul conflitto in corso in Israele e Territori palestinesi occupati

L’ORRORE DI GAZA E’ CRIMINE DI GUERRA

Dal 7 ottobre scorso, i morti palestinesi nella Striscia sono più di 2.500. Quasi 10.000 ormai i feriti. Si parla di più di 700 bambine e bambini, circa 450 donne e un migliaio di persone disperse sotto le macerie. Si contano 600.000 civili in viaggio… Leggi tutto »L’ORRORE DI GAZA E’ CRIMINE DI GUERRA